Foreverfemme vuole essere la celebrazione dell’infinito esistere della nostra Dea Madre. All’interno del nostro progetto la ricerca può essere interpretata come volontà assoluta di ritrovare la prima, vera essenza femminile: Madre Natura.

D’altra parte chi, se non la Natura, raccoglie in sé creatività, armonia, unicità, eleganza, mistero, fantasia e bellezza?
Madre Natura è una donna dai mille volti, una personalità dalle infinite sfaccettature, come infinite sono le sensazioni che essa fa nascere all’interno di noi stessi.

Abbiamo voluto rappresentare Foreverfemme con un cerchio, a simboleggiare l’Infinito (senza tempo e senza spazio), all’interno del quale convivono piccoli segni stilizzati che formano un cervo. Proprio il cervo è il sinonimo della rinascita e del rinnovamento, essendo spesso raffigurato, nell’iconografia, con l’Albero della Vita.

Per saperne di più clicca qui.